Contatti Chi siamo

Alessia Viviani

Faccio abbastanza fatica a descrivere chi sono. Anche perchè alla veneranda età di trentadue anni non lo so nemmeno io. Posso, però raccontare che mi piace scrivere, ascoltare le storie delle persone, sentire musica mentre il mondo va di fretta, respirare l'arte e tenermi sempre ben ancorata ai ricordi. Di professione sono educatrice, ma la realtà dei fatti è che sono i bambini ad insegnarmi come guardare il mondo. Mi piace leggere, sottolineare frasi e riportarle sulla mia agenda. Nel 2020 ho pubblicato il mio primo libro: "Appunti di un'agenda scritta in stazione". Da circa tre anni ho aperto un blog: Il LibroLetto dove recensisco libri per passione.

Articoli pubblicati

Papavero Bianco, storia di un consolazione: quando una lacrima si trasforma in rugiada

Il libro di Ilaria Spadaccini, componimenti poetici che raccontano emozioni.

Quando la neve se ne frega, ci pensano i libri a scaldare il cuore

Dieci libri fra i migliori in assoluto da leggere durante il periodo invernale.

Il Castello Sforzesco: storia di un simbolo odiato ed amato nella città di Milano

Ripercorriamo la storia di questo emblematico ed enigmatico monumento storico del capoluogo lombardo

"C'era una volta adesso": il nuovo libro di Gramellini, una favola moderna in piena pandemia

Cosa si prova a essere bambini durante una pandemia?

La top ten delle dieci opere d'arte italiane più famose al mondo

Una classifica, tra risate e meraviglia per un ripasso delle dieci opere d'arte che ci hanno reso celebri in tutto il mondo.

Ironic: il manifesto degli anni Novanta

Il significato della canzone per eccellenza di Alanis Morissette.

Dieci secondi (e mezzo) per una visita alla città eterna

Un viaggio di dieci secondi tra la beltà storica della nostra capitale (con sorpresa finale).

700 anni fa andava letteralmente in paradiso il sommo poeta e il bel paese si prepara ai festeggiamenti

I 700 anni dalla morte di Alighieri, ecco cosa c'è da sapere.

I libri che scompaiono come Bugo a Sanremo: un mistero aleggia sull’editoria internazionale

Una truffa ai danni delle case editrici internazionali da una personalità misteriosa.

6 gennaio 1975: "Wish you were here" storia di un album che ha fatto la storia

Oggi, 46 anni fa, iniziavano le registrazioni di un album capolavoro che, attraverso le tracce che lo compongono, rimarca la presenza/assenza di Barrett.