Teatro Franco Parenti di Milano: storia e curiosità

Blog Image

di Sara Parmigiani

11/4/2021

Ascolta "Teatro Franco Parenti di Milano storia e curiosità" su Spreaker.

Una perla di contemporaneità si nasconde dentro il Teatro Franco Parenti. Il complesso originario degli anni ’30 fu drasticamente smembrato dalla grande guerra, dopodiché nel 1972 fu fondato il Salone Pier Lombardo da Franco Parenti, Andrèe Ruth Shammah, Giovanni Testori, Dante Isella e Gian Maurizio Fercioni. Situato nel cuore della città, precisamente in zona Porta Romana fu successivamente rinnovato nel 2008 grazie all’architetto Michele De Lucchi con la direzione artistica della regista Andrée Ruth Shammah e gli interventi scenografici di Gian Maurizio Fercioni. Fu ribattezzato Teatro Franco Parenti nel 1989, a seguito della scomparsa del grande attore. Dal 1990 è l’Associazione Pier Lombardo a organizzare e gestire tutti gli eventi.

Otto sale e spazi adibiti a mostre o eventi si distribuiscono su tre piani e un ampio Foyer si affaccia sulle due piscine in pieno outdoor, conosciute dal 2016 come Bagni Misteriosi (ex Centro Balneare Caimi). La loro recente riqualificazione è stata promotrice anche di diversi eventi e concerti all’aperto, un palcoscenico a cielo aperto. Infatti, quello di via Pier Lombardo, è l’unico teatro al mondo con piscina! Altra curiosità: all’interno della sala della Palazzina è presente una biblioteca con sistema di prestito tradizionale e di bookcrossing.

Ora è un laboratorio creativo di produzione: la Sala Grande dotata di una speciale tecnologia ospita fino a 500 posti e il palcoscenico può raggiungere il livello della platea, i due Foyer ospitano il pubblico e le tre sale minori ricreano il tradizionale ambiente teatrale, venendo utilizzate contemporaneamente. Lo spazio adibito agli spogliatoi delle piscine si trasforma quando vengono ospitate mostre, sfilate, boutique e temporary shop grazie alle pareti mobili in tessuto.

Affacciato su uno dei cortili interni c’è Il Cafè Rouge, uno spazio polifunzionale. Oltre al ristorante con caffetteria, c’è uno spazio adibito allo smart working e alle varie attività di intrattenimento. Il Teatro Franco Parenti è un teatro minimalista, che ospita arti sceniche sia classiche che contemporanee, oltre a laboratori per i più piccoli. Un ambiente di cultura di grande respiro e a misura d’uomo all’interno di una metropoli sempre in movimento, è questo che rappresenta il Teatro Franco Parenti un vero “the place to be”. Aggiungiamoci poi lo spazio di balneazione nella stagione estiva con i Bagni Misteriosi e ci ritroviamo con un 2-in-1 superlativo.