Festeggiare San Valentino in piena sicurezza: la romantica idea sbarca a Napoli

Blog Image

di Fabiana Lo Coco

13/2/2021

Fonte foto: corrieredelmezzogiorno.corriere.it

 

Festeggiare San Valentino in una delle città più belle e romantiche d'Italia, nonostante il covid? E' possibile. A Napoli, sui Colli Aminei e più precisamente al "Jemming", sono arrivate infatti le Bubble Moon! Cosa sono? Delle curiose installazioni in plexiglass a forma di igloo. Esse sono state ideate apposta per non rinunciare ad una romantica cenetta a lume di candela. Il tutto condito dalla meravigliosa cornice del Golfo e del Vesuvio visti dall'alto, completamente immersi nella natura.

 

E non è finita qui: le coppie che accederanno ad una Bubble Moon, potranno non solo godere di un meraviglioso panorama deliziando il proprio palato, ma anche decidere di che colore farla diventare e quale musica ascoltare grazie agli assistenti virtuali Alexa, presenti in ognuna di esse.

 

Prenota la tua stella

 

Le Bubble Moon presenti al "Jemming" sono quattro e i loro nomi sono ispirati alle stelle: Andromeda, Cassiopea, SirioVega. Il servizio, per ovvi motivi, funziona solamente su prenotazione. Come? Andando sul sito del locale si può prenotare la propria Bubble Moon indicando nome, cognome e indirizzo email, e assicurandosi in questo modo una cena indimenticabile durante una delle sere più romantiche dell'anno. Non solo: è possibile accedervi anche durante gli altri giorni e non solo in coppia, naturalmente nel pieno rispetto delle norme anti covid.

 

 

Fonte foto: jemming.com

 

Non solo in Italia

 

Le Bubble Moon, costantemente sanificate per garantire la piena sicurezza di tutti, sono quindi sbarcate finalmente anche in Italia, dopo essere arrivate in altre città europee come Londra, Parigi e Amsterdam. Un'idea che potrà contribuire a risollevare l'economia del settore enogastronomico della città partenopea e che è stata fortemente voluta da Antonio Beneduce, legale e fondatore della ditta Deltronics, il quale nel 2019 fece anche installare i due maxi schermi che sono situati all'interno dello Stadio Diego Armando Maradona.