Stan Smith: icona di stile da oltre 50 anni

Blog Image

di Marianna Bonavolontà

7/4/2021

Fonte foto: soldoutservice.com

Stanley Roger Smith nasce a Pasadina il 4 dicembre del 1946, allenatore ed ex tennista statunitense, considerato tra i migliori giocatori, come cita Jack Kramer nella sua autobiografia inserendolo nella lista dei 21 migliori giocatori della storia del tennis.

Non c’è da meravigliarsi che una star del genere sia stata ispirazione per designer e brand di moda come Adidas e proprio lo stesso marchio, all’epoca sponsor tecnico di Smith, gli propose di diventare ambassador e indossare in campo le famose scarpe Haillet.

Stan Smith, da tennista a icona di stile  

 

Il modello di scarpa Haillet in verità viene creato nel 1964, in collaborazione col famoso tennista francese Haillet per una campagna tedesca Adidas ma si affermano come icone di stile solo nel 1978, quando il brand propone a Smith di diventarne il rappresentante cambiando ufficialmente il nome della famosa sneaker in quello attuale. 

Anche il disegno del modello viene rivisitato e messo in commercio con delle differenze rispetto all’originale: le tre classiche bande laterali all’esterno della calzatura lasciano il posto a tre righe di buchi traspiranti, e la linguetta frontale viene decorata con l’immagine stilizzata e la firma del tennista al posto del logo Adidas.

Il modello ebbe enorme successo soprattutto nel mondo urban e nello street style, divenuto talmente famoso da esser indossato dalle più grandi star americane dagli anni ’70 in poi, citato nei versi di canzoni come Je danse le Mia, e compare in importanti pellicole come La Haine, ai piedi di  Vincent Cassel.

La fama delle sneaker non cenna a diminuire e nel 1990 entrano nel Guinness Book of Records con oltre 70 milioni di paia di scarpe vendute in tutto il mondo. Nel 2010 secondo la piattaforma Stylight è la sneaker più venduta dell’anno. Dopo una fine produzione inaspettata e quello che la casa madre definisce un anno sabbatico, nel 2014 l’iconico modello rinasce in una nuova veste super pubblicizzata, pronta ad affrontare le passerelle e piazzarsi nuovamente tra i maggiori trend di moda internazionali.

"Le Stan Smith diventeranno il primo paio di sneaker a passare dallo sport alla strada e ad affermarsi come un modello casual essenziale". 
 
Max Limol, Culture sneaker100 mythical sneakers, 2015.

Foto fonte: lofficielitalia.com

Oggi le iconiche sneaker si possono trovare in diverse edizioni limited edition e da poco anche in materiale riciclato per il modello green ispirato ad una delle rane pupazzo più amate di sempre: Kermit dei Muppets.