Pubblicare velocemente su Instagram dal computer si può

Blog Image

di Chiara Carandente Tartaglia

6/6/2021

Da oggi è possibile pubblicare in maniera veloce dal pc o dal Mac, su Instagram: basta semplicemente sfruttare alcune impostazioni del browser. Il tutto può funzionare senza passare dall’applicazione, evitando di ricorrere allo smartphone, ad emulatori e ad altri sistemi assortiti. 

Bastano pochi semplici passaggi per poter pubblicare utilizzando le funzionalità offerte dai browser, i programmi di navigazione di rete per modificare l’user agent, cioè la stringa che il software, utilizza per comunicare ai siti diverse informazioni sulla sessione di navigazione, come il programma, il sistema operativo e il dispositivo che si sta utilizzando. 

Il metodo funziona maggiormente con foto e anche con video. Bisogna in un primo momento effettuare l’accesso ed entrare nel proprio profilo, in secondo luogo bisogna chiedere al browser di visualizzare, ossia scaricare la versione mobile, ad esempio con Google Crom, Firefox, Microsoft Edge. 

Da qui si passa ai passaggi più semplici. Apparirà una schermata, in cui si potrà cliccare in qualsiasi punto, con il tasto destro del mousse, scegliendo l’ultima voce, denominata Isperione o anche, analizza, per aprire l’elemento in Menu Chrome, da cui dalla schermata home a destra bisognerà cercare le icone del tablet e dello smartphone.

Se non comparirà l’icona “+”, il simbolo per pubblicare il contenuto, bisognerà aggiornare la pagina. 

I diversi sistemi possiedono, ovviamente, diversi metodi di pubblicazione. 

Con Microsoft Edge è differente, si cerca Instagram e si clicca l’opzione menu (…) in alto a destra si selezionano poi le voci Altri Strumenti e poi Strumenti di sviluppo. Da lì, occorre selezionare la scheda di Emulazione di Edge, allargando il menu a tendina Dispositivo e selezionano un modello di smartphone o tablet fra quelli elencati. 

Se si utilizza prevalentemente Safari, il browser di Apple, la strada è un po’ diversa: bisogna cliccare su Preferenze e poi scovare la voce Avanzate, spuntando la casella Mostra menu sviluppo nella barra dei menu, che si trova in fondo. Successivamente da Sviluppo occorrerà scegliere l’user agent, selezionando una delle opzioni relative a Safari – iOS. Ricordatevi infine di tornare alla visualizzazione tradizionale per continuare la navigazione su altri siti.