Letteratura per ragazzi: le novità in arrivo a inizio 2021

Blog Image

di Ginevra Van Deflor

21/2/2021

Mamme, papà e amanti della letteratura per ragazzi tutti: prendete penna foglio – o block-notes digitale – e siate pronti a segnarvi i titoli qui di seguito, un elenco delle prossime uscite divise sommariamente per genere di questo settore della produzione editoriale in costante espansione che fa sognare, per la sua enorme creatività, non solo adolescenti ma anche giovani adulti. O adulti rimasti giovani dentro che dir si voglia.

 

Per gli amanti delle tematiche attuali

 

- Conta sul tuo cuore di Andrea Maggi. Appena uscito, è già un irrinunciabile se si è interessati a temi di attualità per la generazione Z, quella dei ragazzi di oggi. Maggi, professore di lettere conosciuto dai più per la sua partecipazione al programma di Rai 2 Il Collegio, fa tesoro della sua esperienza in prima persona con gli adolescenti per raccontarci una classe di quinta liceo alle prese con problematiche classiche dell’età – come la consapevolezza di chi si è veramente – e problematiche più contemporanee – come la dipendenza da e il rapporto con i vari social. La storia inizia con il professore che trova un bigliettino e decide di organizzare per i suoi studenti un mese in un rifugio in montagna, isolati da tutto e soprattutto dai loro smartphone, per ritrovare sé stessi ma anche per ritrovarsi gli uni con gli altri, senza la distanza e la protezione costante di uno schermo che li separi. Seguiranno amori, dissapori, segreti rivelati, tradimenti, e la necessità di affrontare tutto questo insieme, contando su loro stessi e la loro – neonata – amicizia.

 

Età: dai 14 anni; pagg.: 216; casa editrice: "Giunti".

 

- La battaglia delle bambine , di Simona Dolce, ha per sottotitolo “Insieme contro la mafia”. E di mafia, di amicizia e di storia vera, anche se romanzata, si tratta: siamo nel 1991, a Palermo. Un gruppo di 5 bambine undicenni viene fotografata da una famosa fotoreporter, Letizia Battaglia. Sono i giorni dell’assassinio di Libero Grassi, fatto di cronaca che entrerà nelle case delle protagoniste attraverso i diversi commenti delle loro famiglie. Le cinque amiche si trovano ad affrontare una prima “battaglia” (il gioco di parole è come l’ombra della grande fotografa siciliana, permea tutto il romanzo): devono combattere una banda di maschi gradassi che le infastidiscono. Saranno però bambine e maschietti insieme ad affrontare, in seguito, la vera “battaglia” che li aspetta, dopo aver assistito casualmente all’omicidio di un altro commerciante che non voleva pagare il pizzo e aver visto in faccia il sicario. A fine libro, le foto vere delle bambine siciliane ritratte a suo tempo dalla Battaglia, di cui questo romanzo non è la storia, pur se avrebbe potuto. Un modo intelligente per parlare ai ragazzi di mafia e per avvicinarli al genere del reportage.

 

Età: dai 10 ai 14 anni; pagg.: 224; casa editrice: "Mondadori".

 

Letteratura ragazzi attualità

 

Per chi ama conoscere l’attualità di altri paesi

 

- Fiori di Kabul di Gabriele Clima, ispirato alla storia vera di Shannon Galpin e della prima squadra femminile afghana di ciclismo, racconta l’incontro di Maryam, ragazza afghana, con una straniera che sta attraversando il suo paese in bicicletta. Incontro che cambierà la sua vita, spronandola, una volta cresciuta, a utilizzare proprio la bici come strumento di emancipazione in uno dei paesi col più alto tasso di discriminazione di genere del mondo. La straniera che segnerà la svolta per la protagonista non rimane nell’anonimato: si svelerà essere, appunto, Shannon Galpin, attivista americana che si batte da anni per i diritti delle donne in Afghanistan, anche tramite lo sport.

 

Età: dai 12 anni; pagg.: 160; casa editrice: "Einaudi Ragazzi".

 

- Bagdad Rock, di Giusi Parisi, anch’esso liberamente ispirato a una storia vera, parla di Sally, una ragazza quattordicenne di Bagdad, figlia di una famiglia di fede islamica con un nonno molto tradizionalista, che, a dispetto dell’ambiente in cui è nata, ama vestire all’occidentale e suonare musica rock. Diventata batterista di nascosto, si esercita con un gruppo di ragazzi in un magazzino senza che i suoi parenti ne siano al corrente, pena conseguenze gravissime. Quando si è bravi, però, le voci corrono e Sally di talento ne ha da vendere: i famigliari vengono a conoscenza del segreto, ma lei troverà un’alleata insospettabile. Romanzo di emancipazione e lotta per la libertà di essere ciò che si è.

 

Età: dagli 11 anni; pagg.: 128; casa editrice: "Einaudi Ragazzi".

 

Letteratura ragazzi attualità estera

Per chi ama le storie dai buoni sentimenti

 

- Coraggiosa come una ragazza, l’esordio nella letteratura per ragazzi di Sarah Allen, vede come protagonista la dodicenne Libby, dotata di un cuore grande e di una sfrenata passione per la scienza che la porta a fantasticare di parlare con le grandi scienziate della storia più che a immaginare principi azzurri, come la gran parte delle sue coetanee. Ma quando la sorella Nonny aspetta una bambina, Libby sa tornare alla realtà per agire concretamente: decide di partecipare a un concorso organizzato dalla scuola con un progetto su Cecilia Payne, la prima astronoma ad aver scoperto la materia di cui sono fatte le stelle. Se vincerà il primo premio, darà tutti i soldi alla sorella. Libby ha paura, l’impresa è quasi più grande di lei, ma sente di avere dalla sua l’appoggio di Cecilia e di tutte le scienziate del passato: l’universo l’aiuterà ad aiutare sua sorella e la sua futura nipote.

 

Età: dagli 11 anni; pagg.: 256; casa editrice: "Garzanti".

 

- La Traversata, di Francesco D’Adamo, narra di un viaggio fantastico ed eroico di un vecchio pescatore, Ezechiele, del suo nipotino e del loro cucciolo, Spaghetti, che partono per un’improbabile spedizione al di là del mare per riportare a una madre lo zainetto del figlio, rimasto incagliato nella sabbia dopo il naufragio dell’imbarcazione su cui navigavano. Volendo rassicurare la donna che il suo bambino fosse sbarcato sano e salvo, il gruppetto capitanato da Ezechiele si ritrova alle prese con la guardia costiera, che li insegue come in un action movie, con le difficoltà di farsi comprendere in un paese straniero, quando arrivano dove vive la madre del proprietario dello zaino, e con molte altre avventure. Il tutto affrontato con una dose di comicità e con l’idea di sottolineare sempre l’importanza dei piccoli gesti e della fratellanza, che a dispetto dei confini le persone sono sempre persone.

 

Età: dagli 11 anni; pagg.: 152; casa editrice: "Il Castoro".

 

Letteratura ragazzi sentimenti

 

Per gli amanti della fantascienza

 

- Dastan verso il mare, di Laura Scaramozzino, con le splendide illustrazioni di Paolo D’Altan, narra del consueto futuro distopico in cui, dopo un conflitto mondiale, rimangono unici sopravvissuti un centinaio di bambini e qualche raro, inquietante adulto. Il protagonista, Dastan, cerca di raggiungere il mare, che per lui rappresenta la possibilità di salvarsi e di scappare dalla temibile Alleanza, dei fanatici convinti che il genere umano sia la causa di tutti i mali e che quindi i bambini vadano sterminati. Fortunatamente per Dastan e il suo gruppo di amici, i Custodi della Vita, si contrappongono al piano di cancellare ogni traccia di umanità dal pianeta e daranno quindi loro una mano. Nel frattempo, un ulteriore tocco di azione e di thriller: Dastan deve anche dipanare un mistero che lo tormenta dalla sua più tenera età.

 

Età: dai 12 anni; pagg.: 180; casa editrice: "Edizioni Piuma".

 

- The Final Six di Alexandra Monir, che si annuncia come il nuovo Hunger Games e non a caso è già stato opzionato dalla "Sony Pictures", è ambientato in un prossimo futuro in cui l’unica speranza di sopravvivenza per il genere umano è abbandonare il nostro pianeta, devastato dai cambiamenti climatici, per installarsi su una delle lune di Giove, Europa. Ma per poter vivere in quell’ambiente ostile bisogna superare un duro addestramento e avere requisiti fisici particolari, che in pochi, giovanissimi, hanno. In tutto il mondo sono quindi scelti 24 ragazzi, al fine di selezionarne 6 per l’effettiva missione. Tra di loro, Naomi e Leo, che si uniscono in un’amicizia sempre più profonda in un ambiente ipercompetitivo e inquietante, con i responsabili del Centro di addestramento che paiono nascondere i veri motivi del fallimento della missione precedente e un misterioso pericolo che li attende su Europa.

 

Età: dai 14 anni; pagg.: 384; casa editrice: "HarperCollins Italia".