"L'enigma dell'ermellino" di Chiara C. Omell: quando arte e fantasia si incontrano

Blog Image

di Sara Parmigiani

17/2/2021

Un racconto per ragazzi ma non solo. L’enigma dell’ermellino, di Chiara C. Omell, pseudonimo della scrittrice guida turistica e museale Chiara Comella, è un viaggio che attraversa l’arte rinascimentale attraverso i quadri di un museo. L’avventura inizia con un'insolita domenica pomeriggio per i due cugini Andrea e Gaia, rispettivamente di 11 e 8 anni, trascinati dalle loro madri alla "Galleria Nazionale" di Roma. Quando si troveranno volontariamente e da soli in un deposito buio e spaventoso, incontrano una donna in abiti insoliti e capiscono di aver perso la strada del percorso della visita. La donna è Cecilia Gallerani, la Dama con l’ermellino di Leonardo da Vinci, che quando si accorge di aver perso il suo animaletto fugge dalla propria cornice alla ricerca di questo, e i ragazzi si offrono come suoi aiutanti per la ricerca.

 

Una storia che ripercorre i capolavori della pittura, ricchi di colore, tratti e particolarità. Passano da Arcimboldo a Van Gogh, a Munch, a Dalí, a Frida Kahlo, e i soggetti di questi quadri sono vivi e interagiscono con i ragazzi. Ben presto capiranno le diverse personalità dei protagonisti, distinguendo tra buoni e cattivi e facendosi coraggio tra le sfide e imprevisti che ogni scena rappresenta. Accompagnati dal cagnolino Rocky, fedele amico di Gaia, attraverseranno La morte di Marat per poi incontrare l’Autoritratto di Van Gogh el’Urlodi Munch. L’enigma appare anche ogni qual volta che i due ragazzi si trovano di fronte a una nuova scena. Quale avventura li aspetta? Questo libro, adatto a un pubblico di pre-adolescenti, diverte anche gli adulti perché in grado di catturare particolari e ricordi dell’epoca scolare. Coinvolgente, spettacolare, ricco di colpi di scena e caratterizzato da una lettura scorrevole, mescola l’arte al genere fantasy.

 

Edito da "Le Commari Edizioni", questo libro racchiude in 164 pagine insegnamenti di lealtà, coraggio e altruismo. Dedicato agli adolescenti, agli adulti e agli amanti dell’arte,L’enigma dell’ermellino,pubblicato nel 2017, sarà in grado di far riaffiorare nel lettore i ricordi delle visite nelle meravigliose gallerie d’arte con i loro capolavori della pittura.