Le migliori serie tv di maggio su Netflix

Blog Image

di Fabrizio Maffei

19/5/2020

Alzi la mano chi, in questi mesi di quarantena, non ha abusato di Netflix. Tra serie televisive vecchie e nuove, tra film e documentari abbiamo girato e rigirato il catalogo come un calzino. Come sappiamo, però, ogni mese la piattaforma inserisce nuove proposte per cercare di soddisfare tutti i palati. Nonostante la quantità di materiale ancora da vedere, che nei mesi scorsi abbiamo snobbato, andiamo a spulciare tra le uscite di maggio quelle che potrebbero diventare le nuove serie televisive di successo del colosso americano. Non solo serie alla prima stagione, ma anche le nuove stagioni di serie già conosciute che vedono la luce a maggio. 

 

Prime visioni

 

Tra le serie che debuttano nel mese di maggio va segnalata Hollywood. La miniserie, diretta da Ryan Murphy (American Horror Story, Glee) è ambientata nella Hollywood degli anni '40. Il regista cerca di immaginare come sarebbe stata Hollywood senza le discriminazioni, che hanno caratterizzato quel periodo storico. Discriminazioni soprattutto sessuali e razziali. The Eddy è la storia di Elliot Udo, un jazzista americano trapiantato a Parigi che cerca di tenere a galla il suo locale The Eddy. I primi due episodi vedono alla regia Damien Chazelle (La La Land).Tra i collaboratori della serie Glen Ballard, sei volte vincitore del Grammy ed autore delle musiche originali. White Lines ha tutte le carte in regola per diventare un successo targato NetflixÁlex Pina, regista de “La casa di carta”, torna con questo thriller pieno di colpi di scena, bugie e suspance. Sicuramente merita di essere vista. Altra serie senza dubbio interessante è Space Force. La serie, prodotta da Greg Daniels, ruota attorno alla proposta del presidente americano Trump di creare un corpo speciale delle forze armate con l’obiettivo di proteggere gli Stati Uniti da eventuali attacchi dallo spazio. Da sottolineare la presenza nel cast di John Malkovich. Prodotto molto particolare e che potrebbe diventare presto un cult è Snowpiercer, serie ispirata dalla graphic novel francese Le Transperceneige. Per gli amanti dei thriller, ne escono due puntate a settimana quindi ci si deve armare di un minimo di pazienza. Altro titolo da citare è Control Z, serie adatta agli orfano di Elite e agli amanti di Gossip Girl

 

Teen drama e altre uscite

 

Nuova uscita per quanto riguarda le teen drama è Blood and Water. La regista sudafricana Nosipho Dumisa, promessa del cinema africano, ambienta la sua serie in una scuola privata di Città del Capo. Protagonisti saranno ovviamente gli studenti dell’istituto. Esce la quarta stagione di Skam Italia, teen drama nato con l'appoggio di Tim Vision. La serie in questi anni è riuscita ad offrire uno spaccato chiaro degli adolescenti di oggi. Molti i temi toccati a partire dai problemi legati all'alimentazione, bullismo e disagio giovanile. Sicuramente da vedere. Ci sono poi serie televisive che possono attirare l’attenzione di coloro che amano generi meno popolari. Un esempio è quello di Betaal. Questa serie nasce dalla collaborazione tra Netflix e Red Chillies Entertainment, famoso studio di produzione indiano. Una serie horror per appassionati di zombie. Altro serie interessante è Storia contemporanea in pillole, un docufilm che va ad analizzare la storia della seconda metà del Novecento americano, evidenziandone anomalie e fallimenti. Se poi non dovesse bastare, sarà sufficiente andare indietro nel tempo e recuperare la quarta stagione della Casa di carta e Last Dance, ormai serie più vista di sempre.