Van Gogh Worldwide: la più grande collezione digitale dell'artista

Blog Image

di Lisa Egman

12/12/2020

Amanti dell’arte e fan di Van Gogh, c’è una notizia davvero speciale per voi! Tre musei olandesi hanno unito le forze per creare l’intrigante portale Van Gogh Worldwide.

 

Van Gogh Worldwide è una piattaforma digitale gratuita il cui scopo è raccogliere dati artistici, storici e tecnici sulle opere di Van Gogh, e renderli accessibili e fruibili da tutti attraverso un sito molto semplice da utilizzare.

 

I musei finora coinvolti sono tre, tutti olandesi: RKD – Istituto olandese di Storia dell’Arte de L’Aia, il Van Gogh Museum di Amsterdam e il museo Kröller-Müller di Otterlo. Il celebre artista ha però dipinto nel corso della sua vita circa 2000 opere d’arte, e il progetto Van Gogh Worldwide ambisce a raccoglierle tutte, nel corso del tempo. Per ora infatti i tre musei citati hanno raccolto circa 1000 lavori, ma durante il 2021 verranno gradualmente aggiunte informazioni relative ad altri dipinti provenienti da tutto il mondo.

 

Van Gogh Worldwide non è da considerare un semplice catalogo: si tratta infatti di un’approfondita raccolta di informazioni costantemente aggiornate sulle opere di Vincent Van Gogh, non solo dal punto di vista storico e artistico, ma anche da quello tecnico.

 

Il portale è stato creato basandosi sulla pubblicazione di J.B. de la FailleLe opere di Vincent Van Gogh. I suoi dipinti e disegni, Amsterdam 1970.” Rispetto a questa raccolta, Van Gogh Worldwide è stato ampliato aggiungendo gli schizzi provenienti dagli album e dalle lettere dell'artista e le opere scoperte dopo il 1970. Inoltre, è presente anche una categoria dedicata ai dipinti precedentemente attribuiti a Van Gogh e risultati in seguito di diversa provenienza.

 

Chi naviga il sito vi si può perdere per ore, ad ammirare i dettagli di ogni singolo dipinto. Se invece si cerca un’opera in particolare, si può filtrare la ricerca per periodo artistico, collezione di provenienza, materiale, supporto, tecnica, soggetto. Insomma, non può sfuggirvi nulla!

 

Il progetto Van Gogh Worldwide è stato reso possibile dalla collaborazione con molti partner, tra cui l’Agenzia per il patrimonio culturale olandese (RCE), La Fondazione Vincent Van Gogh e il Fondo Mondrian.

 

In un momento come quello che stiamo vivendo, dove i luoghi della cultura e dell’arte continuano a esserci preclusi per via dell’emergenza Covid, il portale Van Gogh Worldwide è una boccata di aria fresca. Ci permette di rivivere, anche se in modalità virtuale, quelle emozioni che solo l’arte ci può dare. E che ci possono aiutare a vivere meglio questo periodo.