"Tutankhamon: viaggio Verso l'Eternità", la mostra itinerante ora a Firenze fino al 31 Ottobre

Blog Image

di Selene Sovilla

29/8/2020

"Diedi l'ordine. Fra il profondo silenzio, la pesante lastra si sollevò. La luce brillò nel sarcofago. Ci sfuggì dalle labbra un grido di meraviglia, tanto splendida era la vista che si presentò ai nostri occhi: l'effige d'oro del giovane re fanciullo".

 

Era il 26 Novembre 1922 quando Lord Carnarvorn, in piedi dinanzi ad un piccolo foro appena creato, chiese ad Howard Carter "Vedi nulla?"; ed egli rispose "Sì, vedo cose meravigliose!". I due ricercatori non sapevano ancora di trovarsi al cospetto alla tomba di Tutankhamon, il celebre "faraone bambino", regnante della XVIII dinastia e vissuto all'incirca dal 1341 al 1323 a.C. – più di 3300 anni fa.

Narrata nientemeno che da un'impersonificazione di Carter, la mostra "Viaggio verso l'eternità" conduce l'ospite attraverso la vita dell'antico sovrano. Un cammino che si addentra nei meandri di quel lontano regno ancor oggi coperto da un velo di sacro mistero.